Sindrome delle Apnee notturne


I Disturbi del sonno e la mancanza di sonno di buona qualità mettono a rischio il nostro stato di salute.


Ecco alcune domande sul tuo riposo e quello del tuo partner o dei tuoi bambini e scopri quanto è importante dormire con un buon sonno rigenerante e ristoratore:


- durante il sonno, la persona in questione russa abitualmente?

- arresta il suo respiro per qualche secondo?

- ha bruschi risvegli notturni?

- ha sete di notte?

- al mattino si alza stanca?

- di giorno si sente affaticata o e sonnolenta?



In caso di risposte positive, potrebbe trattarsi di sindrome da apnee notturne.

Queste sintomatologie devono sicuramente essere approfondite per la conferma diagnostica e per la scelta della più adeguata terapia.



La sindrome delle apnee ostruttive del sonno (OSAS) si manifesta con una sospensione (o riduzione in caso di ipo-apnea) del respiro per alcuni secondi, accompagnata da una diminuzione della saturazione di ossigeno.

Sono affetti dalla sindrome delle apnee notturne gli adulti che manifestano 10-15 episodi a notte ed i bambini con 5 episodi a notte.



Per prevenire e curare i problemi di insonnia, risvegli notturni e stanchezza quotidiana è importantissimo curare il sonno. 


Per altre informazioni, leggi i seguenti gli articoli:


LE APNEE NOTTURNE



RUSSARE, CAUSE E SINTOMI DELL'APNEA NOTTURNA



La diagnosi di Apnee Notturne e di altre patologie del sonno non può prescindere da una valutazione strumentale effettuata per l’intera durata della notte.


La diagnosi più sicura infatti si ottiene con il monitoraggio cardiorespiratorio notturno,  la Polisonnografia, un esame che comporta l’applicazione di sensori che registrano diversi parametri durante la notte:

numero e gravità delle apnee, tempo di russamento, attività cardiaca etc.


Oggi il monitoraggio cardio-respiratorio può essere effettuato anche a domicilio, a cura del medico esperto in problemi del sonno.



RICHIEDI INFO O PRENOTA ORA UN APPUNTAMENTO



OPPURE CHIAMA ☏  06 92935272





Esistono diversi tipi di apnee notturne


Apnea notturna ostruttiva (OSAS, Sindrome delle Apnee ostruttive del sonno)


Riguarda la maggior parte dei casi diagnosticati ed è dovuta ad un’occlusione, totale o parziale, delle vie aree superiori


Apnea notturna centrale del sonno


E' caratterizzata da alterazioni e assenza di attività respiratoria, in assenza di ostruzione delle vie aeree.


Apnea notturna di tipo misto


Quando si verifica la compresenza del tipo di apnee precedenti.



Contattaci ora!

Chiama il numero di telefono  06.92.93.5272


Invia una mail a info@dottorsleep.com


oppure invia un form di richiesta
Vai alla pagina contatti


Saremo a tua disposizione per fornirti tutte le informazioni di cui necessiti